Velocchio

Siamo tutti Ferraresi pazzi per la bici. La città ha sviluppato Vcub. Oggi, in ogni angolo della città c’è una stazione Vcub. E  un sistema di noleggio bici. Molto semplice da utilizzare : Vcub permette di prendere una bicicletta in una stazione, girare per la città,  una volta il tragitto terminato, basta depositare la bicicletta in un’altra stazione. Le biciclette sono disponibili ventiquattr’ore su ventiquattro, ideale  per i “bicidipendenti”. Senti il bisogno  di un giro in bicicletta alle quattro della mattina ? Vcub fornisce la roba. L’abbonamento costa 1 euro per 24 ore ; 25 euro  l’anno. Senza abbonamento,  la prima mezz’ora è gratis poi 2 euro l’ora. Siccome c’è poca distanza tra due stazione, il servizio è  sempre gratuito. Beati noi.  Il numero di ciclisti  è cresciuto notevolmente, il triplo secondo la statistica. Quindi anche il rischio di avere un incidente stradale,  essere investito da una macchina elettrica (che non fa rumore), il tram….ecc… Guardate la bicicletta Vcub, non notate qualcosa ?  E conforma ai massimi standard di sicurezza ?

Per rimediare a questo problema, un’azienda  francese ha messo al punto : Velocchio, il retrovisore portatile da tasca  

Non si scherza con la sicurezza  ! Non possiamo fare  a meno….mai più senza velocchio !

Il sito : http://www.velocchio.com/index.php

Annunci

2 thoughts on “Velocchio

  1. Only business !Non ci basta il bluetooth come excroissance? E’ un accessorio orrendo.Come è orrenda la bicicletta del servizio Bikesharing.Tutte fatte a misura di donna.Ho provato il servizio a Roma.Funziona e le bici a disposizione non bastano mai.Le prime sono state tutte rubate:-) Sono usate sia dai turisti sia dai Romani.L’unico problema è che per trovarne una bici libera bisogna fare due o tre stazioni.Peggio, non ce ne una alla stazione Termini.Chi arriva in treno deve andare in piazza di Spagna dove si trova la rastrelliera più vicina.E nelle vicinanze ci sono altre due( Piazza del popolo,via del corso).Penso che il servizio sia inutile nei piccoli centri come a Carpi dove sono buone per la ruggine.Il problema è che gli ideatori (Milano) hanno pensato il sistema per una categoria di utenza:quelli con lo smartphone.

  2. Che l’accessorio sia ridicolo siamo d’accordo….Da noi, il sistema Bikesharing funziona bene. Insomma, non siamo Roma, la città è piuttosto piccola e i ladri di biciclette non sono tanti…Capisco che tu possa trovare la bicicletta orrenda (forse c’è una norma europea ?), Io sono un ciclista occasionale e per fare qualche chilometro mi basta….
    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...