Ungaretti e Moammed Sceab

IN  MEMORIA

Si chiamava

Moammed Sceab

Discendente

Di emiri di nomadi

Suicida

Perché non aveva più

Patria

Amò la Francia

E mutò nome

Fu Marcel

Ma non era Francese

E non sapeva più

Vivere

Nella tenda dei suoi

Dove si ascoltava la cantilena

Del Corano

Gustando un caffè

E non sapeva

Sciogliere

Il canto

Del suo abbandono

L’ho accompagnato

Insieme alla padrona dell’albergo

Dove abitavamo

A Parigi

Dal numero 5 della rue des Carmes

Appassito vicolo in discesa

Riposa

Nel camposanto d’Ivry

Sobborgo che pare

Sempre

In una giornata

Di una

Decomposta fiera

E forse io solo

So ancora

Che visse

Parigi 1913, le sordide catapecchie della rue des Carmes

Il camposanto d’Ivry

Mohammed Sceab era un amico egiziano di Ungaretti, ritrovato a Parigi. Entrambi, abitavano lo stesso piccolo albergo  nel quartiere latino : L’hotel d’Orléans, 5 rue des Carmes, tra la rue des écoles  e  il  boulevard Saint-Germain. Mohammed Sceab,  lettore diligente di Baudelaire e  Nietzche si darà la morte durante l’estate 1913 all’età di 26 anni. Ungaretti e Sceab, due sradicati  alla ricerca di una patria….però, contrariamente al suo caro amico, Ungaretti  ha scoperto sul carso un popolo fratello, la poesia gli ha dato un’identità…Finalmente, solo Ungaretti è riuscito a salvarsi….

Annunci

7 thoughts on “Ungaretti e Moammed Sceab

  1. Un’ipotesi seducente….Grazie per i tuoi commenti, Osman ! Sono sempre un arricchimento per me. E bello pensare che qualcuno potrebbe scoprire la letteratura egiziana clicando sul tuo link !
    Alex

  2. Pingback: Sauternes: vino di Bordeaux e schiavitù! | Bordeaux e dintorni, stagione III

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...