L’acropoli del Perigord

Evocare i nomi delle bastide fa già sognare : Cenac, la Roque-Gageac, Siorac, Cadouin, Molières, Couze, Saint Avit Senieur, Beaumont, Monpazier, Belves… Oggi, siamo a Domme, una bastide a 10 km a sud di Sarlat. La bastide  è appollaiato su un promontorio roccioso  a picco sulla Dordogna. Adesso capite perché il villaggio è sopranominato l’acropoli del Perigord. Le mura sono state erette da Filippo l’Ardito nel 1280 per resistere agli invasori  inglesi. Gli eserciti francesi e inglesi si sono impadroniti successivamente di questa posizione strategica. Poi, furono i cattolici e i protestanti a dilaniarsi per lo stesso Dio….Sto pensando al povero Pippo l’ardito ! se vedesse tutti gli inglesi che vivono a Domme, si  rivolterebbe nella tomba

ci sono parcheggi gratuiti ovunque, pero d’estate, trovare un posto libero per parcheggiare è impossibile. Roba da fare rimpiangere la vacanza  a San Gimignano !  Tanti turisti inglesi e olandesi ! Dovrete  andare all’assedio della bastide medievale (1000 abitanti), come una volta,  a piedi ! Per dire la verità, il posto libero io l’ho trovato….ho avuto la faccia tosta di entrare in centro con la macchina…

La porta fortificata del Bos (l’unica foto non scattata da me).  Bos perché a prossimità c’era un bosco in cui furono  impiccati i traditori che consegnarono Domme agli inglesi nel 1346.  A proposito, avete letto il racconto : quando eravamo inglesi …. Seguite l’antico cammino di ronda, poi “rue de la Treille” e “rue du guet” per arrivare alla porta des Tours….

Le torri sono state usate come carcere della città. Dentro potrete ammirare graffitti lasciati da un prigionerio inglese (rose e leopardo) e bacchettonerie  lasciate dai prigioneri templari :   croci , graal, vergine, San Giovanni….

Le vie di Domme…..

Sono rimasto un po’ deluso dalla grand-rue, un supermercato a cielo aperto con i soliti negozi per turisti. Le boutique sfigurano un po’ la città. Ma, cosa volete, la gente deve lavorare e nessuno ha mai visto un turista senza soldi…Io non potrei vivere in un paesello come Domme, gli inglesi si. C’è l’aeroporto di Bergerac a due passi, cosi, questi pendolari possono andare a lavorare a Londra ogni mattina…D’inverno, come deve essere noiosa la vita a Domme ! Io mi suiciderei….

Una bellissima finestra rinascimentale…sicuramente era la casa di una famiglia benestante. In Francia, nel medioevo, c’era un’imposta commisurata al numero  delle finestre…

Place de la Halle. Case tipiche del Perigord ; secondo scatto il palazzo del governatore (cinquecento), a sinistra c’è la chiesa….

Les Halles cioè il mercato, questo mercato è anche l’entrata alle grotte. C’è un ascensore che scende sotto terra. Le concrezioni ( stalattiti e  stalagmiti) che adornano le grotte, sono le più belle del Perigord….

L’esplanade de la barre…a destra  il panorama mozzafiato sulla Dordogna…pazienza

Le mura…

Sempre esplanade de la Barre, si puo godere di un  panorama sulla vallata della Dordogna che arriva fino a 40 km…

Forse, ci sarà un altro post sul Perigord perché sempre nella stessa giornata : Sarlat, Domme…sono andato anche  a Beynac. Vedremo.

Annunci

2 thoughts on “L’acropoli del Perigord

  1. Questa bastide e’ fantastica, conservata in modo egregio e mi sembra che le boutiques non la sfigurino molto. Geniale l’idea di trasformare les Halles nell’entrata delle grotte. Io ci abiterei volentieri anche d’inverno. Come alternativa al suicidio, un po’ di shopping a Londra…
    Splendido post. Ciao Alex, aspetto Beynac

    dragor (journal intime)

  2. Grazie dell’apprezzamento Dragor ! Voglio morire di morte lenta, non essere bruciato vivo, eviterò per qualche tempo Londra !
    Si, Scriverò il post su Beynac
    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...