Il tizio dei porcini

Avete letto, l’altro giorno,  il mio post : un amico ha trovato un tesoro dietro casa sua ? Incredibile. Non piove da mesi ; ogni giorno,  il sole brilla,  la temperatura supera i venti gradi. Ormai, la regione sembra l’andalusia ! Vuol piovere annuncia fiducioso il servizio meteorologico…quando ? chiede la gente…be’  un giorno o l’altro balbettano  i meteorologi. Non è una scienza ! Ovviamente, ci sono dei  lati positivi : la gente risparmia sulla bolletta energetica e  i boschi pullulano di  porcini. L’amico che ne aveva trovato 80 kg dall’inizio della stagione ha battuto il suo record personale, quasi 200 kg ! Il tizio li vende all’ingresso del paese : 10 euro il kg ; è  diventato anche grossista per il ristorante, il macellaio… quest’ultimo cucina la roba con delle patate e la vende 20 euro il kg ! Una volta, il tizio dei porcini mi ha portato nel suo posto segreto in cui va a  funghi. Un privilegio. perché sono  segreti che si trasmettono di generazione in generazione. Prima, mi ha bendato gli occhi e abbiamo girato in macchina per un’oretta. Dove mi ha portato ? non lo so….Il tizio dei porcini è un po’ stregone, fiuta il porcino come il cane fiuta il tartufo. Uno spettacolo. Io,  i porcini non li vedevo…e lui tranquillamente senza frugare il terreno,  alzava il bastone da funghi e mi  diceva : fermati ! qui, c’è un porcino…una bussola ! non ha mai sbagliato !….Il tizio  dei porcini mi ha dato voglia di porcini….oggi, come promesso, vi porto nel mio posto segreto….

Il bosco. Adesso, mi ricordo perché non vado mai a funghi : i cacciatori. Ma, perché devono vestirsi da rambo per uccidere tordi e colombacci ? Comunque con il chiasso che fanno,  gli uccelli hanno già scappato !  Anche i cani imitano i padroni. Sono come le mucche,  hanno campannelle attaccate al collo ! Per dire la verità, non sono rassicurato, temo di prendere una scarica di piombo nel….

La lepiota, il cappello si mangia semplicemente alla griglia….

Un’altra lepiota, quella è mortale !

L’Amanita phalloides….probabilmente, il fungo il più pericoloso….

L’amanita  muscaria….non la mangiate ! Comunque, un buon indizio per trovare porcini. Hanno lo stesso biotopo…

Dopo quasi due ore di cammino, ho raggiunto il fiume che attraversa la foresta. Pensavo osservare  caprioli ma con questi maledetti cacciatori….adesso, devo varcare il fiume per raggiungere il mio posto segreto…

Mio posto segreto : un bosco di querce tipico del Médoc. Qui, siamo lontani dalla civiltà…un altro indizio per trovare i porcini : l’agrifoglio. Sempre questione di biotopo.

Il primo porcino ! ….c’è un altro tizio nel bosco….bah, il bosco è abbastanza grande per due !…chiacchieriamo un po’ : il clima, il calcio, i funghi…poi continuiamo a cercare….

Un altro….

La raccolta. Ne ho trovato 2,5 kg…Da noi, si mangiano in padella con aglio e prezzemolo….ma sono anche buoni in frittata o nel risotto…una volta in toscana ho mangiato i piccoli porcini che chiamiamo tappo di Champagne in carpaccio ! Davvero sorprendente….vedremo !

Annunci

4 thoughts on “Il tizio dei porcini

  1. Dopo questo post e questi consigli, temo che il luogo non sarà più tanto segreto. Preparati alla scomparsa dei porcini.Possiamo soltanto sperare che i saccheggiatori si mangino le ammanite phalloides 🙂
    Ciao Alex, a presto

    dragor (journal intime)

  2. In merito, Dragor, ho un aneddoto divertente ! Quest’estate, il mese di luglio è stato abbastanza piovoso e sono spuntati, secondo la rumore, alcuni porcini….i turisti si sono messi a bazzicare la foresta alla ricerca dei porcini….e hanno raccolto i boleti luridi ! questi funghi si macchiano di blu al tocco ! non è che siano tossici ma ti danno un tipo di dissenteria chiamata “tourista” in francese…poveri turisti ! anche la stampa locale ha dovuto lanciare un appello ai turisti perché non c’era più un letto al pronto soccorso…cari amici, non ci sono i porcini, rimanete al camping !

    Ciao Dragor, a presto
    Alex

  3. Pingback: In cucina con Alex: in autunno, se Bordeaux fosse un colore, sarebbe…. | Bordeaux e dintorni, stagione II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...