Herri kirolak

Oggi vi presento gli sport e giochi tradizionali baschi. Le origini di questi sport risalgono, nella maggior parte dei casi, al lavoro quotidiano nei campi. Sono chiamati Herri kirolak in euskara cioè sport popolari ; in spagnolo vengono indicati con il termine deporte rurale cioè giochi contadini ; i francesi dicono semplicemente “la force basque”

Questo gioco si chiama : harrijasoketa (il sollevamento delle pietre)…l’origine risale ai tempi arcaichi in cui non c’erano ancora le gru….queste pietre pesano tra 250 e 300 kg….

Questo gioco si chiama : Lasto altxatzea, consiste nel lanciare con una forca un sacco pieno di fieno dal  peso di 13 kg sopra l’asticella. Il record : 6,20 m…

Questo gioco si chiama : Untziketariak, consiste nel trasporto di due secchi pieni di latte dal peso di 41 chili ciascuno, coprendo un percorso il più lungo possibile senza mai poggiarli a terra….

Il più conosciuto degli sport baschi :  soka tira, il tiro alla fune….

Questo gioco lo dobbiamo ad un italiano che ci ha fatto scoprire la sega da boscaiolo nel 1860 : arpanariak cioè i segatori….

Questo gioco si chiama : orga joko, consiste nella rotazione di un carro sollevandolo posteriormente e facendogli fare perno a terra con la parte anteriore per più giri possibili, il carro può pesare fino a 300 chili….

Questo gioco si chiama Lokotxa cioè la raccolta del mais…dovete sprintare e lanciare la pannocchia nel cestino….

Pensavo conoscere tutti gli sport baschi….ma sembra che i baschi abbiano inventato una nuova disciplina :

Primo marzo. In visita a Bayonne, nei paesi baschi francesi, Nicolas Sarkozy è stato costretto a nascondersi in un bar dopo essere stato preso di mira da alcuni manifestanti….

Il superbo sito del vignettista  Marc Large :

 http://large.canalblog.com/archives/2012/03/02/23654937.html

Annunci

2 thoughts on “Herri kirolak

  1. Favolosi questi sport baschi. Mio nonno mi parlava di un mitico levantador de piedras degli anni ’40, pero’ mi sono scordato il nome. Hai un’idea di chi possa essere?
    Ciao Alex, buona notte

    dragor (journal intime)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...