Lucifero a Lacanau

Un anno fa, avevo scritto un post intitolato : ardo di una fiamma di rabbia inestinguibile nel quale raccontavo come un incendio aveva distrutto 300 ettari della riserva di Cousseau a Lacanau. E’ passato proprio un anno da questo rogo e sembra che certe cose non cambino mai. Sono come Bill Murray nel film : rincomincio da capo. A parte che io non sono costretto a rivivere all’infinito il giorno della marmotta a Punxsutawney con la deliziosa Andie McDowell…non, non, cari lettori, io sono costretto a rivivere un giorno all’inferno a Lacanau. Perché mentre sto scrivendo, posso sentire dalla finestra spalancata, l’urlo delle sirene dei camion dei vigili del fuoco che stanno montando sul fronte, il balletto assordante dei canadair, degli elicotteri…nel cielo sopra la mia casa.  È quasi mezzanotte ma il caldo è atroce : quasi 40°, l’aria è saturata dall’odore acre del fumi. Il telefono squilla…un amico preoccupato per la mia sorte mi dice che i pennacchi di fumo si vedono da Bordeaux. Tutto bene, rispondo, purtroppo l’incendio non è ancora contenuto…speriamo bene, ma la notte sarà lunga con il vento non si sa mai. Sono un po’ fatalista…ma ho già conosciuto altri incendi e la mia casa non è stata distrutta dall’uragano del 1999. Ci vedo segnali positivi….

Una volta, un anziano mi ha raccontato che quando i vigili del fuoco prendevano un piromane in flagrante, il tizio non vedeva mai un tribunale, era giustiziato sul posto cioè attacato ad un albero in mezzo al rogo…Una bellissima usanza da riscoprire e non solo per i piromani….

Ieri, l’incendio è scoppiato per colpa di un automobilista inconsciente che ha gettato un mozzicone dal finestrino dell’auto. La siccità, il caldo e il forte vento di ieri, i cartelli stradali che indicano ovunque il rischio di incendio….Il tizio  meriterebbe di essere bruciato vivo e non merita nessun attenuante : 3 vigili del fuoco feriti,  i 600 ettari di pineta distrutti, le case evacuate…ecc…

Anche i tecnocrati del governo meriterebbero di essere bruciati vivi per avere deciso di toglierci i nostri mezzi aerei. I servizi pubblici sono ridotti all’osso. L’anno scorso, avevamo ancora tre canadair in permanenza a Bordeaux per fronteggiare questo tipo di situazione. Oggi, non ne abbiamo più. Risultato : dobbiamo aspettare i canadair basati a Marsiglia !  È vero ! i canadair a Bordeaux sono inutili, abbiamo solo  la foresta più estesa d’Europa ! Quando si tratta di salvare le banche, ci sono i soldi…invece quando si tratta di mantenere tre miseri canadair a Bordeaux….Sono disgustato.

Annunci

10 thoughts on “Lucifero a Lacanau

  1. Quando ho letto il titolo del tuo post pensavo volessi parlare del caldo anche tu come ho io e invece lì l’inferno è arrivato davvero. Come è andata la notte? Spero siano riusciti a contenerlo e che lo stiano spegnendo. Aggiornaci appena puoi..
    Donatella

    • Ciao Don(n)a !
      Il fuoco è divampato all’uscita di Lacanau in direzione del lago, nel quartiere di Talaris…Una notte angosciante per tutti gli abitanti di Lacanau. Per il momento l’incendio è contenuto ma la gente teme il vento e il caldo (fa già 30° !). Poi la zona è costituita da torbiere quindi il fuoco può covare sotto la cenere a livelli profondi. Gli aerei sono tornati al lavoro…almeno fino a domenica…speriamo.

      A presto Don(n)a !

      Alex

  2. La tua rabbia è condivisibile. I tagli non fanno che peggiorare le cose. Non so se dalle tue parti i roghi servono per fare spazio a nuovi terreni per l’edilizia.

    • Grazie per il commento Osman, non solo l’incoscienza di un imbecille…non esiste questo tipo di problema da noi. Sono tutte foreste demaniali.

      Alex

  3. Sei meglio di Spielberg, per un momento mi è parso di vivere una scena di Always. Incredibile, si trovano i soldi per fare una ferrovia in Gabon e non per dotare la foresta più grande d’Europa di qualche decina di Canadair. Hai disboscato attorno alla casa? Mi sembra che non abiti lontano da Lucifero. Come se non bastasse la canicola…

    dragor (journal intime)

    • Una decina di Canadair per la foresta d’Aquitania ? Sarebbe un sogno, Dragor ! Quando si sa che la totalità della flotta aerea francese si compone di 12 vecchi canadair, 9 tracker, due Dash 8 e alcuni elicotteri….L’anno scorso, il rogo sarebbe stato contenuto in meno di 20 minuti, oggi, dobbiamo aspettare almeno due ore perché i canadair sono basati a Marsiglia ! è criminale ! Non so dove finiscono i soldi, i silvicoltori pagano una tassa di 2,30 euro per ettaro, ogni anno, per la prevenzione degli incendi…
      Ovviamente, c’è un rapporto tra la canicola, i cambiamenti climatici…ecc…e gli incendi : un grado in più, aumenta il rischio incendio di 20% !
      grazie per il commento Dragor !

      A presto !

      Alex

  4. I roghi estivi rappresentano un vero disastro. L’autocombustione non c’entra mai e, a parte l’incuria di qualche deficiente, i piromani sono criminali comuni da perseguire duramente. Condivido la tua indignazione.

    Pim

    • Grazie per il commento Pim ! Speriamo che le autorità avranno capito la lezione e che per la prossima stagione estiva ci saranno mezzi aerei importanti per proteggere i nostri due milioni di ettari di foresta…altrimenti la prossima estate sarà la stessa angoscia…

      A presto !

      Alex

  5. Bentornata Francesca ! Non ti pensavo a Lacanau durante l’incendio, forse ci siamo incrociati 🙂 Adesso sono io che non posso commentare il tuo post su Bordeaux. Ho provato più volte ma ho sempre un messaggio di errore : il codice inserito non è valido. Tenterò di nuovo domani. Maledetti computer !

    A presto !

    Alex

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...