Una crociera da sogno a bordo della fregata Hermione

Osservare la figura dei bastimenti è uno dei piaceri più grandi, come immaginare la storia, come udire da bambino le favole (Mario Tobino)

Rochefort (Charente-maritime). Questa fregata a tre alberi si chiamava l’Hermione. E la nave su cui si era imbarcato il giovane marchese de La Fayette, 231 anni fa, per combattere a fianco degli americani al fine di salvare l’indipendenza della giovane repubblica degli Stati Uniti. Il 20 settembre 1793, dopo tante battaglie, l’Hermione è affondata stupidamente dopo essersi incagliata di fronte al Croisic. Vedete cari amici italiani ! esistevano già i comandati Schettino….Oggi, l’Hermione sta per rinascere dopo un cantiere titanico, colossale, di 15 anni ! Una replica della fregata sarà messa in acqua il 6 luglio 2012 alle ore 19.30.  Uno scafo di 44 metri. 1200 tonnellate sulla bilancia. 25 chilometri di cavo, 2200 metri quadrati di velatura, 32 cannoni…ecc…Mentre all’epoca l’Hermione era uscita dal cantiere dell’arsenale di Rochefort  in meno di 11 mesi….fa 15 anni che un un pugno di appassionati, spinti da una motivazione straordinaria, si bruciano il cervello e si sconquassano le mani per compiere la replica della  fregata….

Certo, l’avventura è stata lunga….ma, cari amici, immaginate la sfida ! perché non esiste più  il piano di costruzione della fregata del 1778…gli architetti e carpentieri di marina hanno avuto solo un vecchio diagrammo con le misure….e il dipinto che vedete sopra ! Vi rassicuro…per eseguire i lavori i carpentieri hanno potuto utilizzare attrezzi moderni….comunque non è facile ricostruire  in modo identico all’originale con dei materiali dimenticati….penso al lavoro dei calafati che hanno dovuto riscoprire la canapa, il catrame di Norvegia…ecc…Trovare un scultore di marina non è stato un compito facile…questo mestiere non esiste quasi più in Europa….finalmente, un inglese, Andrew Peters, è stato assunto per realizzare la figura di prua : un leone incoronato tenendo stretto tra le grinfie la stemma reale con i fiori di gigli….

Adesso per l’Hermione comincia un’altra grande sfida : la messa in acqua ! nel mese di aprile, due barche porte costruite specialmente in Olanda raggiungeranno Rochefort e sostituiranno i 600 metri cubetti di fanghi e di argini che garantiscono l’impermeabilità del bacino di carenaggio….poi il bacino sarà allagato poco a poco….in giugno, l’Hermione galleggerà nel bacino di carenaggio….nel 2013 prima navigazione intorno all’isola d’Aix….nel 2015,  70 privilegiati avranno la fortuna di potere fare la traversata a bordo dell’Hermione fino a Boston nelle stesse condizioni spartane di La Fayette ! dormiranno sulle amache sotto un soffitto alto 1.5 m ! dico le stesse condizioni ma tuttavia lo scorbuto in meno !

Sotto potete vedere un film di 6 minuti che rintraccia i 15 anni del cantiere !

il sito dell’associazione :  http://www.hermione.com/

Buona fortuna cara Hermione !

Annunci