Capodanno cinese nel segno del Panda

Avete letto bene ! mentre Il 2012 per lo zodiaco cinese è sotto il segno del Drago…in Francia è stato deciso che il 2012 cinese  sarà sotto il segno del Panda ! Promesso ! non c’è l’ho con l’orsacchiotto bicolore, anzi mi fa un po’ pena….capisco perché i cinesi l’hanno scelto come simbolo….un sogno per la politica del figlio unico….dimenticate la contraccezione, gli aborti, la vasectomia, la pianificazione familiare….la famiglia panda è la coppia comunista perfetta :  la moglie nasce  frigida essendo ricettiva per il maschio solo per due-tre giorni l’anno, il marito è affibbiato di un pene ridicolo, troppo corto rispetto alla vagina della femmina….insomma, il panda non è un coniglio !  Pero, non capisco perché il tizio è stato scelto come simbolo del WWF e perché, in Italia, la Fiat ha dato il suo nome ad un modello di macchina ! Il panda soffre di disturbi intestinali  ! non solo deve passare circa 13 ore al giorno a nutrirsi ininterrottamente di bambù per potere sopravvivere….ma, sapete cosa fa il panda durante le ore rimanenti ? Il panda sta al bagno perché il poveretto riesce ad assimilare solo il 2% circa del bambu’ ingerito. Insomma, il panda ha  una vita di m…

Sopra vedete Yuan Zi e Huan Huan, una coppia di panda giganti prestata dalla Cina alla Francia in segno di fiducia e  di amicizia ! Bella l’amicizia cinese ! ci costerà un milione di euro l’anno ! Siccome i panda  rimarranno 10 anni, fate il calcolo !  Bene, allora, accogliamo i panda e dimentichiamo i diritti dell’uomo e tutto il resto…L’air Panda one è atterrato il 15 gennaio con a bordo Yuan Zi e Huan Huan….costo 700000 euro !  pensate ! una bazzeccola per il contribuente francese in periodo di crisi  ! Ho notato che il panda cinese è dotato di una puntualità svizzera : air Panda one è arrivato appunto per l’apertura dei telegiornali. Cosi, il telespettatore ha potuto seguire in diretta l’accoglienza dei panda dai ministri del governo, il prefetto, l’ambasciatore cinese…ecc…sembrava il festivale di Cannes ! Poi, la coppia di panda  è entrata in macchina super-lusso ed  è  stata  scortata  a sirene spiegate dai motociclisti della gendarmeria nazionale allo zoo cinque stelle  di Beauval (Loir et Cher). Ovviamente, lo zoo è stato arredato  con grande lusso ed eleganza per il viaggio di nozze dei nostri VIP cinesi. non ci manca  niente  : giardini cinesi,  leoni di marmo, foresta di bambù, lampioni cinesi, spa, nebbia artificiale, lago…ecc….costo 5 milioni di euro ! senza contare il cibo ! perché i panda cinesi succhieranno per circa  80000 euro di bambù ogni anno….il 27 gennaio prossimo, Nicolas Sarkozy e Carla Bruni festeggeranno il nuovo anno cinese con i panda….Francamente, volete sapere ? mi fa schifo questa storia….se almeno questo fiume di soldi fossero spesi per proteggere i panda nel loro ambiente naturale, lo capirei benissimo….ma, qui, in Francia ! mentre ci sono immigrati che vengono espulsi senza pietà ; mentre ci sono  i restos du coeur (le mense per i poveri) che hanno servito 110 milioni di pasti a 1 milione di persone l’anno scorso….quest’anno per soddisfare la crescente domanda e dato il taglio delle sovvenzioni pubbliche, l’associazione avrà  bisogno di 5 milioni in più da qui a fin 2012 (avete letto bene ! ci sono i soldi per i panda ma per i poveri…)  ; mentre c’è tanta gente che  fa fatica a trovare un alloggio, pagare un affitto, la bolla per il gas…ecc…Mi fa arrabbiare …trovo questo spreco di soldi  ignobile. E se 2012 fosse l’anno dell’uomo per una volta !

Annunci

Quando il leone dell’atlante è fuori moda

Lo zoo ha lanciato  una nuova campagna pubblicitaria. Sono stati installati cartelloni  stradali nelle vicinanze e nei punti strategici della città. Guardate il cartellone (cliccate per ingrandire)  :

Quest’anno siamo invitati a scoprire  i leoni bianchi di Kruger (non sapevo neanche che esistesse un leone bianco), l’anno scorso, lo zoo ha accolto i  lupi bianchi dell’artico ; nel 2008, le tigri bianche….Cosa faranno,  l’anno prossimo,  per attirare la gente : l’ultimo gorilla bianco rwandese, il giaguaro bianco….In realtà, il leone bianco non è una specie, solo il frutto di una mutazione come la tigre bianca. Sembra che gli zoo, a scopo di lucro “producano” addirittura questi animali. Per dire la verità, non è tanto difficile, basta incrociarli tra parenti. Pero, sappiamo bene cosa danno gli incroci tra  tigri consanguinee per esempio : i cuccioli  sviluppano malattie, hanno una vita breve….Mentre le tigri bianche potrebbero incrociarsi con tigri normali e dare cuccioli sani….Non mi piaciono gli zoo, ma, riconosco che possano avere un ruolo fondamentale nella conservazione delle specie minacciate di estinzione. Ma qui, non stiamo parlando di una specie ma solo di una variazione genetica rara che non merita una protezione particolare….

Lo zoo è diventato un parco di divertimento, largo ai leoni bianchi ! Il vecchio leone dell’atlante  e la moglie sono stati licenziati. Troppo banale, troppo pallido nostro  vecchio Clarence. Il merchandising non funzionava più. Clarence non riusciva più a raggiungere gli obiettivi di vendita. I bambini non compravano piu le peluche di Clarence nel negozio all’uscità dello zoo….i genitori si lamentavano : ma dai !  abbiamo pagato per vedere un leone scalcagnato ? E una truffa !  Negli altri zoo hanno zebre bianche, elefanti bianchi….

Ho trovato un video di Hercule (che ho chiamato Clarence nel post)  e Cindy ai bei tempi,  prima del licenziamento :